È record di certificazioni per il vino Doc siciliano

Palermo – Come riporta il sito dell’Istituto regionale vini e oli (Irvo), è record di certificazioni per il vino Doc prodotto in Sicilia. Nei primi sette mesi del 2015, già raggiunta quota 914 vini certificati. Un valore che è raddoppiato rispetto a qualche anno fa, grazie in particolare alla nuova Doc Sicilia. Al 13 agosto, infatti, le richieste avanzate dalle cantine all’Irvo, ente certificatore, e legate alla Denominazione sono 458. Le istanze pervenute corrispondono a circa 150mila ettolitri di vino. Una conferma in linea col pronostico d’inizio luglio di Antonio Rallo, numero uno del Consorzio di tutela dei vini Doc Sicilia, che segnalava come il trend 2015 portava a prevedere il raggiungimento di una produzione di 28 milioni di bottiglie entro fine anno.


ARTICOLI CORRELATI