ESTERI – Carrefour cede alla cilena Cencosud le attività in Colombia

 

Bogotà (Colombia) – Sono state cedute alla società cilena Cencosud i punti vendita Carrefour della Colombia. L’operazione, del valore di 2 miliardi di euro, verrà finalizzata entro la fine dell’anno. Si parla, complessivamente, di 72 ipermercati che sviluppano un fatturato di 1,5 miliardi di euro. (NC)


ARTICOLI CORRELATI