ESTERI
Il maltempo non ferma l’International Production & Processing Expo

Atlanta (Usa) – È andata in scena dal 20 al 30 gennaio, ad Atlanta, Stati Uniti, l’edizione 2014 dell’International Production & Processing Expo (Ippe). La più vasta fiera annuale nel settore del pollame, del mangimi e dell’industria della carne. Nonché una delle 50 manifestazioni fieristiche più grandi degli Stati Uniti. La kermesse, promossa da tre associazioni statunitensi di settore – U.S. Poultry & Egg Association, American Feed Industry Association (Afia) e American Meat Institute (Ami) – ha visto la partecipazione di 24.865 visitatori (che, se le condizioni climatiche fossero state meno averse, avrebbero dovuto essere 28mila): 4.456 dei quali provenienti da 124 Paesi e 1.152 espositori. Su una superficie netta di 410mila metri quadrati. La prossima edizione andrà in scena dal 27 al 29 gennaio 2015.