ESTERI
La finanziaria Usa Lindsay Goldberg rileva il Gruppo austriaco del packaging Schur Flexibles

Baden (Austria) – Lindsay Goldberg, società di private equity newyorkese, ha siglato un accordo per l’acquisizione del Schur Flexibles Group, produttore austriaco di imballaggi flessibili in carta, materie plastiche e alluminio destinati all’industria alimentare, farmaceutica e tabacco, come riporta il portale d’informazione specializzato Polimerica. Fondato a Baden, in Austria, il Gruppo opera con 11 undici stabilimenti produttivi in Germania, Danimarca, Olanda, Polonia, Grecia, Finlandia e Slovacchia dove lavorano oltre 1.100 addetti. L’anno scorso l’azienda ha fatturato oltre 370 milioni di euro, metà dei quali provenienti dal business dell’industria alimentare. Jakob A. Mosser, Ceo e comproprietario dell’azienda, manterrà il suo incarico anche dopo il completamento dell’acquisizione, previsto nel terzo trimestre 2016.