ESTERI
Nigeria: accordo per una ‘Città del cacao’

Nigeria – Il governo dello stato nigeriano di Cross River ha firmato un memorandum con il gruppo Bean & Co., multinazionale attiva nella coltivazione di piantagioni di cacao su larga scala in tutto il mondo, per realizzare una speciale cittadella dedicata al cacao. Il progetto ha un costo stimato pari a 15 milioni di dollari (circa 13 milioni di euro) e prevede la creazione di un centro agro-industriale dotato di un impianto per la trasformazione della materia prima, un vivaio e una struttura per la formazione tecnica e professionale. Secondo le informazioni rese note, il piano sarà realizzato sulla base di un partenariato pubblico-privato a cui lo stato di Cross River parteciperà coprendo il 35% dei costi, mentre la parte restante sarà a carico della stessa Bean & Co. Che punta a coinvolgere migliaia di agricoltori a operare in base al proprio protocollo tecnico, acquistando dalla stessa società fave e baccelli per le loro attività grazie a strumenti finanziari dedicati.