ESTERI
Usa: a marzo vola l’export di carni suine, +16% su base annua

Washington (Usa) – Le esportazioni di carni suine americane, a marzo,  hanno raggiunto il livello record di 228mila tonnellate. Il dato è in crescita del 16% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Ottima anche la variazione tendenziale del dato cumulato relativo al primo trimestre dell’anno (+17% in volume), che è risultato pari a 628mila tonnellate. L’incremento si deve soprattutto ai maggiori quantitativi inviati in Messico, Corea del sud e Colombia.