Fiera Milano: primo trimestre in negativo

Milano – Primo trimestre in rosso per Fiera Milano. Pesa lo stop alle manifestazioni a partire dal 23 febbraio, dovuto all’emergenza Coronavirus. Il risultato lordo è negativo per 0,1 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2019. I ricavi scendono a 47,6 milioni di euro (da 71 milioni) per effetto della cancellazione di alcune fiere, tra cui il salone dell’ottica e dell’occhialeria Mido, e del posticipo della biennale Expocomfort. Ha inoltre pesato l’assenza delle manifestazioni biennali Made Expo e Transpotec Logitec. Dimezzato l’Ebitda, pari a 15 milioni, mentre l’anno scorso, sempre nel primo trimestre, era di 29 milioni di euro. Fiera Milano spiega che i risultati del primo trimestre 2020, pur influenzati dalla sospensione delle attività fieristiche, confermano la solidità patrimoniale e finanziaria del gruppo.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI