Frutta tropicale: 12% del consumo italiano nel 2018

Roma – Il consumo di frutta tropicale in Italia si attesta al 12% di tutta la frutta consumata nel Paese, come rilevato durante la seconda edizione del Tropical Fruit Congress, appuntamento organizzato al Macfrut di Rimini (8-10 maggio). In particolare, l’analisi dimostra che la maggior parte degli italiani predilige le banane (77%), seguite da ananas (16%), mango (1%) e altri frutti (6%). A livello europeo, il consumo di ananas, lime, papaya e passion fruit è notevolmente aumentato dal 2013 in poi, oltrepassando le 8 milioni di tonnellate nel 2018. Emerge, inoltre, che i paesi ad aver incrementato maggiormente gli acquisti di frutta esotica dal 2009 al 2018 sono stati Regno Unito (+27%), Germania (+19%) e Italia (+25%), seguiti da Francia (+73%) e Polonia (+53%).


ARTICOLI CORRELATI