Il Burro Occelli al primo posto, fra gli italiani, nella classifica Dissapore

Milano – Il Burro Occelli conquista il primo posto nella classifica dei dieci migliori burri d’Italia, stilata dal magazine on line Dissapore (leggi qui). L’articolo ha analizzato dieci prodotti, di centrifuga o affioramento, tutti realizzati da aziende italiane con l’utilizzo di sola materia prima nazionale per quasi tutti i competitor in gara, salvo uno. I burri esaminati, secondo Dissapore, sono prodotti con panne ricavate dal latte di animali allevati in modo rispettoso e alimentati in maniera naturale. Il burro Occelli, dal sapore “pieno, che rimanda ai fiori secchi e al fieno”, scrive Dissapore, è ricavato da panna di latte italiano centrifugata, di colore bianco panna con sfumature paglierino appena accennate, cremoso ma non molle.