Il Cda della Centrale del latte di Torino approva l’incorporazione del Centro latte Rapallo

Torino – Il Consiglio di amministrazione di Centrale del latte di Torino, che si è riunito ieri, ha approvato la fusione per incorporazione della controllata al 100% Centro latte Rapallo. A seguito del perfezionamento della fusione, lo Statuto della Centrale di Torino non subirà modifiche, né varierà il capitale sociale, poiché l’intero capitale della Centro latte Rapallo verrà annullato. Considerati i tempi tecnici per il deposito e l’iscrizione dei diversi atti e per il rispetto dei termini di legge, la fusione avrà gli effetti civilistici dal 1° aprile 2013, mentre gli effetti fiscali retroagiranno dal 1° gennaio 2013.

(AR)


ARTICOLI CORRELATI