Il ministro Martina visita lo stabilimento Inalca di Mosca

Mosca (Russia) – Il Ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina (nella foto, al centro), ha visitato oggi lo stabilimento Inalca di Odintsovo, alla periferia di Mosca, aperto nel 2010. Cremonini opera in Russia dal 1985 e oggi è presente con sei moderne piattaforme distributive a Mosca, Odintsovo, San Pietroburgo, Rostov, Novosibirsk e Samara, dove distribuisce oltre 2mila prodotti alimentari a più di 2.500 clienti tra ristoranti, alberghi e grandi collettività. Per quanto riguarda la produzione, oltre allo stabilimento di hamburger di Odintsovo, nel 2014, Inalca ha aperto nella regione di Orenburg un impianto di macellazione e lavorazione di carni bovine, con una capacità di quasi 100.000 capi all’anno.


ARTICOLI CORRELATI