Industria 4.0: confermato l’iper ammortamento anche per il 2018

Roma – La Legge di Bilancio conferma la proroga dell’iper ammortamento 250% agli investimenti effettuati nel 2018, ovvero anche nel 2019, a condizione che entro il 31 dicembre del prossimo anno sia accettato l’ordine da parte del fornitore e venga erogato un acconto pari al 20% del costo complessivo e la consegna avvenga entro giugno 2019 per i beni strumentali ‘tradizionali’ ed entro dicembre per i beni digitali, si legge oggi su Il Sole 24 Ore. Va al 2018 anche il super ammortamento, dove lo sconto scende però dal 140 al 130% e vengono esclusi i veicoli indicati nell’articolo 164 del Tuir. Tra le novità, l’introduzione di un credito d’imposta del 40%, fino a 300mila euro, per le spese di formazione del personale dipendente in ambito 4.0.