La Pasticceria Tosi presenta la sua Focaccia dolce

Salsomaggiore Terme (PR) – Nata nel 1965 da un’idea del maître patissier Renzo Tosi, e fiore all’occhiello della pasticceria Tosi, la Focaccia dolce è diventata un’eccellenza dolciaria di Parma e Salsomaggiore Terme. Ricorda nell’aspetto il panettone ma, a differenza di quest’ultimo, non contiene uvetta e ha una percentuale di grassi inferiore al 18%. Come da comunicato dell’azienda, la Focaccia dolce richiede 54 ore di lavoro ed è realizzata con ingredienti d’eccellenza tra cui lievito madre naturale, uova fresche e tracciate, farine stagionate nei locali della pasticceria, burro francese e belga, ma anche miele millefiori prodotto da un presidio Slow Food di api nere della Sicilia e frutta fresca candita a mano in laboratorio. La leggera inzuppatura nel maraschino Luxardo, distillato dell’esclusiva ciliegia marasca, oltre a esaltarne il sapore consente una conservazione naturale di tre mesi, senza bisogno di conservanti né aromatizzanti. La Focaccia dolce è disponibile anche nella variante con cioccolato Cru dell’Ecuador e aromatizzata al rhum, o in quella con cioccolato fondente e polpa di zenzero candito, inzuppata ai fiori d’arancio.

In foto: Renzo Tosi, fondatore della Pasticceria Tosi.


ARTICOLI CORRELATI