Latteria sociale Mantova: Fausto Turcato nuovo presidente

Sant’Antonio di porto mantovano (Mn) – Latteria sociale Mantova ha un nuovo presidente, che succede a Stefano Pernigotti, scomparso a 58 anni lo scorso 2 agosto. La scelta del Cda è ricaduta su Fausto Turcato (in foto), già direttore generale e dal 2016 consigliere delegato. La crescita della cooperativa, che ha recentemente promosso una riorganizzazione interna e una espansione del canale Gdo, prosegue da oltre un ventennio. Con 200 dipendenti e un fatturato di 160 milioni di euro, è una delle principali imprese mantovane ed è il secondo gruppo italiano nella produzione di grana padano. Il 75% di questa produzione viene consumato all’estero: le referenze della cooperativa sono presenti in ben 56 paesi. Latteria sociale Mantova è all’avanguardia sul fronte del benessere animale, della qualità degli alimenti per le vacche e della sostenibilità. Tra poche settimane, infatti, verrà inaugurato un impianto di cogenerazione che produrrà calore, energia, vapore e freddo con una tecnologia complessa e molto pulita.


ARTICOLI CORRELATI