Melegatti: autorizzati sei mesi di esercizio provvisorio. Il 27 giugno i dettagli dell’asta

Verona – Il Tribunale di Verona ha autorizzato sei mesi di esercizio provvisorio per Melegatti, a seguito della richiesta inviata dall’azienda dolciaria veronese. Saranno quindi una decina i dipendenti dello stabilimento produttivo di San Giovanni Lupatoto a tornare al lavoro. Per gli altri, come riporta un articolo di Verona Sera, si cercherà di ottenere la cassa integrazione straordinaria. Inoltre, è stato reso noto che il 27 giugno i curatori fallimentari di Melegatti e Nuova Marelli licenzieranno il bando di gara per l’asta di vendita.


ARTICOLI CORRELATI