Nel 2014 l’Efsa ha pubblicato 35 pareri scientifici sugli Fcm

Parma – In aprile, l’Efsa (European food safety authority) ha reso nota la sua relazione per l’anno 2014, sottolineando che oltre 500 ricerche hanno contribuito a prendere decisioni basate sull’evidenza scientifica e a migliorare la tutela dei consumatori. In particolare, 35 pareri scientifici sono stati pubblicati in merito agli Fcm (Food contanct materials). Inoltre, nel corso del 2014 l’ente ha portato a termine la sua rivalutazione complessiva sulla sicurezza del bisfenolo A (Bpa, CAS 80-05-7). Al quale, secondo quanto pubblicato a inizio anno, non viene associato alcun tipo di rischio per la salute dei consumatori, di ogni fascia di età, per i livelli di esposizione attuali.


ARTICOLI CORRELATI