Nestlé, investimenti per 95 milioni in Cina

Vevey (Svizzera) – Nestlé ha annunciato che investirà 95 milioni per il potenziamento del suo stabilimento nella zona di sviluppo economico e tecnologico di Tianjin, in Cina. La notizia è riportata da ItaliaOggi che informa che nell’impianto verranno unstallate nuove linee per la produzione di alimenti a base vegetale, wafer e pet food.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI