Nicoletto, Consorzio Italia del vino: “Serve una regia comune per la promozione”

Milano – In un’intervista al Corriere della Sera, il presidente del Consorzio Italia del vino, Ettore Nicoletto, sottolinea la necessità di una regia comune nella promozione del vino italiano: “Occorre che il ‘Sistema vino’, con il supporto delle istituzioni comunichi in modo univoco le innovazioni degli ultimi vent’anni a vantaggio di un bere più sano e naturale”. Il Consorzio Italia del vino, dal 2009, riunisce alcune tra le più importanti aziende vinicole italiane e ha l’obiettivo di valorizzare le produzioni nazionali all’estero. “Non pretendiamo di risolvere il problema dell’eccessiva frammentazione, però poniamo il problema. Infatti, paghiamo gli errori di un’immagine del nostro Paese promossa in modo frammentario”. (PF)


ARTICOLI CORRELATI