Oltre 23mila visitatori a Sps Ipc Drives Italia 2015

Parma – In cinque anni Sps Ipc Drives Italia, fiera di riferimento per fornitori e produttori di automazione industriale, è cresciuta dell’85%. L’ultima edizione, la quinta, tenutasi nel quartiere fieristico di Parma dal 12 al 14 di maggio, si è chiusa con numeri in aumento rispetto a quelli del 2014: +4% di espositori, divenuti complessivamente 608; +8% di superficie espositiva, per un totale di 51.800 metri quadrati; +11% di visitatori, quest’anno 23.454. Un incremento, quest’ultimo, che ha permesso agli espositori di dichiararsi soddisfatti fin dal primo giorno, sia per l’affluenza, sia per la qualità dei contatti raccolti. Significativo e senza precedenti anche l’incremento del numero di end user in visita. Innovazione, automazione e Industria 4.0 sono stati gli ingredienti del successo dell’evento, organizzato da Messe Frankfurt Italia. La manifestazione è stata infatti l’occasione per presentare le ultime novità in termini di prodotti e soluzioni tecnologiche e in termini di case history applicative raccontate nelle tavole rotonde, nei convegni e nei numerosi workshop.