Osservatorio Immagino: rallentano le vendite dei prodotti ‘free from’

Roma – Per la prima volta da anni, nel 2018, le vendite dei prodotti ‘free from’ rallentano. Le etichette che comunicano l’assenza di un componente sono quasi 12mila, ossia il 18,4% dell’assortimento di super e ipermercati, e generano un fatturato di 6,8 miliardi di euro. Nel 2018, però, causa la staticità dell’offerta e la scomparsa su molti prodotti di alcuni claim tradizionali, le vendite segnano solo +0,1% contro il +2,3% dell’anno precedente. Lo rileva l’Osservatorio Immagino. Nel mondo ‘free from’ ci sono comunque segmenti che continuano a espandersi, come ‘senza zuccheri aggiunti’ (+5,4%), ‘pochi zuccheri’ (+5,1%), ‘senza glutammato’ (+4,8%), ‘senza additivi’ (+3,6%) e ‘poche calorie’ (+2,5%).


ARTICOLI CORRELATI