Packaging: Ilpra si prepara a sbarcare in Borsa

Mortara (Pv) – Ilpra, attiva dal 1955 nella produzione e vendita di macchinari per il confezionamento di prodotti alimentari, cosmetici e medicali, rende noto di aver presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione per la quotazione sul listino dell’Aim Italia. L’offerta di azioni, per la quale è stato indicato un prezzo indicativo tra 2,1 e 2,3 euro, è rivolta a investitori istituzionali italiani ed esteri e a investitori professionali e al dettaglio. “La raccolta prevista sarà destinata a supportare il processo di internazionalizzazione, la crescita per M&A e gli investimenti per ampliare la capacità produttiva”, spiega la società in un comunicato. Con più di 16mila macchinari venduti, 190 dipendenti e una presenza diretta in quattro paesi (Italia, Uk, Hong Kong ed Emirati Arabi), Ilpra realizza all’estero circa il 70% del fatturato.


ARTICOLI CORRELATI