Parmalat acquisisce Lactalis Usa per 900 milioni di dollari

Milano – Il Cda di Parmalat ha approvato all’unanimità l’acquisizione di Lactalis American Group. E’ quanto si legge in una nota diffusa dalla Commissione nazionale per le società e la borsa (Consob), che sottolinea l’acquisizione da parte del gruppo Parmalat – passato lo scorso anno sotto il controllo del gruppo francese Lactalis – del gruppo che opera negli Usa nella produzione e distribuzione di formaggi e prodotti derivati dal latte. L’operazione di acquisizione di Lactalis American Group ha un valore di 904 milioni di dollari e sarà interamente finanziata da Parmalat con mezzi propri e completata entro luglio 2012. Si legge nella nota ufficiale di Consob: “L’operazione è motivata esclusivamente da importanti sinergie industriali, dall’ampliamento della copertura territoriale, dal miglioramento del portafoglio prodotti oltre al miglioramento dell’Ebitda”. Lactalis American Group ha chiuso l’esercizio 2011 con un fatturato di 979,3 milioni di dollari e un Ebitda di 84 milioni. Le disponibilità finanziarie nette al 31 dicembre 2011 ammontavano a 19,4 milioni di dollari. (s.t.)

 


ARTICOLI CORRELATI