Probios: protocollo d’intesa con Regione Toscana

Calenzano (Fi) – E’ volto alla promozione delle iniziative che puntano a rafforzare la competitività del territorio e a favorire processi d’insediamento o rafforzamento delle aziende locali, il protocollo d’intesa siglato fra Regione Toscana e Probios. L’azienda, leader in Italia nella distribuzione di prodotti biologici vegetariani e per intolleranze alimentari, è stata riconosciuta dalla Regione quale ‘Impresa dinamica’ da supportare con azioni di stimolo all’innovazione e all’integrazione con le altre imprese del territorio, grazie al suo impegno nella distribuzione di prodotti biologici e in virtù della presenza di un laboratorio di produzione, quello de Il Nutrimento, che rappresenta uno dei più grandi poli del biologico in Italia.

In foto, un’istantanea dall’evento di presentazione dell’accordo: da sinistra, Rossella Bartolozzi, direttore finanziario della realtà toscana del bio, Enrico Rossi, presidente Regione Toscana, e Fernando Favilli, presidente Probios.

 


ARTICOLI CORRELATI