ProFood Tech: termina con successo l’edizione 2019 della rassegna nordamericana

Chicago (Usa) – Si chiude con numeri in crescita la seconda edizione di ProFood Tech, in scena presso il McCormick Place di Chicago dal 26 al 28 marzo scorso. La rassegna, con cadenza biennale, è organizzata da Koelnmesse in collaborazione con PMMI (Association for Packaging and Processing Technology) e IDFA (International Association of Diary Industry). Rivolta agli operatori dell’industria alimentare e delle bevande, la manifestazione ha visto la partecipazione di 414 espositori da tutto il mondo e più di 5mila visitatori professionali. “Devo ammettere che ci attendavamo questo risultato: l’esperienza di Koelnmesse nel settore delle tecnologie alimentari e la qualità di un mercato come quello statunitense non potevano che portare a una nuova storia di successo”, commenta Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia. Significativa l’analisi del tasso di internazionalità, cresciuto sia per quanto concerne gli espositori (quest’anno erano presenti in fiera aziende da 24 Paesi, contro i dodici della edizione precedente) che i visitatori, giunti a Chicago da ben 78 Paesi. La terza edizione è in programma dal 23 al 25 febbraio 2021.


ARTICOLI CORRELATI