Riciclo della plastica: nuovi collaboratori per il consorzio Carbios-L’Oréal

Milano – Nestlé Waters, PepsiCo e Suntory Beverage & Food Europe entrano nel consorzio Carbios-L’Oréal per il riciclo della plastica. Secondo i termini dell’accordo quadriennale, i partner si impegnano a introdurre sul mercato l’avanzata tecnologia firmata Carbios, che utilizza enzimi specifici per il riciclo di qualunque tipologia di plastica in Pet (trasparente, colorata, opaca, multistrato) e fibra in poliestere. Il processo richiede una quantità limitata di calore ed esclude totalmente l’utilizzo di pressione e solventi, consentendo quindi la riduzione dell’impatto ambientale e rendendo questa soluzione estremamente competitiva su scala mondiale. “Siamo lieti di entrare a far parte del consorzio e di sostenere lo sviluppo di questa nuova tecnologia”, dichiara Massimo Casella, responsabile r&s di Nestlé Waters, “impegnandoci a creare un mondo ecologicamente sostenibile per le generazioni future”.


ARTICOLI CORRELATI