Salone del Gusto e Terra Madre 2012: spazio anche agli Usa

Torino – Anche gli Stati Uniti costituiscono una presenza importante al prossimo Salone del Gusto e Terra Madre 2012. Dal 25 al 29 ottobre i rappresentanti dei contadini, trasformatori, cuochi e studenti delle 50 comunità del cibo nordamericane si daranno appuntamento a Torino insieme ai produttori dei presìdi Slow Food e dei prodotti selezionati dalla fondazione Arca del Gusto. Alla kermesse farà il suo esordio la ‘Rete dei coltivatori biologici afro-americani del Sudest’: la co-fondatrice e coordinatrice Cynthia Hayes illustrerà i progetti, l’impegno per coinvolgere i giovani e le comunità agricole del Sud Est degli Stati Uniti e l’interessante collaborazione con la campagna Mille Orti in Africa. Presente alla manifestazione anche Alice Waters (foto), vicepresidente internazionale di Slow Food, chef e attivista, che affronterà il tema dell’educazione alimentare rivolto ai giovani nella conferenza ‘Le radici della rivoluzione’. (ST)


ARTICOLI CORRELATI