Siglato accordo tra FederBio e il Collegio nazionale periti agrari e periti agrari laureati per la formazione professionale

Bologna – Consolidare la preparazione professionale dei tecnici che operano nel settore biologico e far crescere la produzione nazionale con la creazione di nuove filiere.  È questo l’obiettivo della convenzione siglata da FederBio e il Collegio nazionale periti agrari e periti agrari laureati. L’accordo, firmato il 15 novembre, prevede il riconoscimento di eventi a carattere formativo e l’attribuzione di crediti formativi permanenti ai professionisti del settore biologico appartenenti all’albo unico dei periti agrari e periti agrari laureati. Gli eventi, che saranno organizzati da FederBio, riguarderanno l’approfondimento delle conoscenze professionali sia metodologiche sia tecniche.


ARTICOLI CORRELATI