Sipo presenta le spremute di frutta fresca SI Drink

 

 

Bellaria Igea Marina (Rn) –  Sipo, l’azienda romagnola specializzata nella produzione e commercializzazione di ortofrutticoli,  ha presentato all’ultima edizione di Macfrut  la nuova linea di spremute di frutta fresca con marchio SI Drink, destinata ai canali i canali retail (dettaglio e grande distribuzione) e Horeca (ristorazione e comunità) del mercato italiano ed estero. La gamma vanta sette referenze, di cui cinque annuali (arancia bionda, mela, mela & kiwi, pompelmo rosa e ananas) e due stagionali (arancia rossa e mandarino), tutte realizzate con frutta di qualità extra e provenienti dalle zone più vocate del territorio italiano. Le  due referenze stagionali saranno commercializzate da gennaio ad aprile a seconda della disponibilità delle materie prime, mentre le altre saranno in commercio durante tutti i mesi dell’anno. In formato bottiglietta in Pet trasparente da 250 ml, le spremute sono senza coloranti, senza conservanti e senza l’aggiunta di acqua, zuccheri ed aromi e sono prodotte con la tecnica di stabilizzazione degli alimenti mediante alta pressione (Ap), un procedimento non termico (spremitura a freddo) che garantisce la freschezza, il gusto naturale e tutte le proprietà organolettiche e antiossidanti della frutta fresca. L’Alta Pressione unita al PH acido dei frutti conferisce una garanzia assoluta per il consumatore in quanto il trattamento avviene a contenitore flessibile chiuso e quindi senza possibilità di contaminazione durante il confezionamento. La shelf-life è di 18 giorni dalla data di confezionamento e le nuove spremute saranno collocate nel reparto ortofrutta nei banchi refrigerati della IV gamma ad un prezzo al pubblico consigliato di 1,98 euro per ciascuna referenza. (NC)


ARTICOLI CORRELATI