Tutto pronto per Cosmoprof 2016 (18-21 marzo). E la kermesse si tinge di ‘green’

Bologna – Va in scena dal 18 al 21 marzo la 49esima edizione di Cosmoprof Bologna 2016, salone internazionale dedicato al beauty che nel 2015 ha visto la partecipazione record di 248mila visitatori (+20% sul 2014). All’interno del vasto e variegato panorama in mostra a Cosmoprof, la cosmesi naturale riveste un’importanza sempre più strategica. “Malgrado questo comparto sia in crescita manca ancora una legislazione dedicata”, spiega a Il Corriere Francesca Morgante, label manager Natrue, ente di certificazione per la cosmesi naturale e bio con sede a Bruxelles. “Per noi partecipare a Cosmoprof è un’occasione importante per fare cultura su questi temi. Vogliamo arginare il fenomeno green washing, che spaccia per bio i prodotti che non lo sono. È fondamentale quindi spiegare come avvengono i processi di certificazione e quali sono gli ingredienti ammessi”.


ARTICOLI CORRELATI