Ucima e Fondazione Fico presentano ‘Packaging Speaks Green’, a Bologna il 20 e 21 febbraio

Milano – Portare un po’ di chiarezza sul tema della sostenibilità nel packaging, oggi al centro di troppe fake news e false credenze. È questo l’obiettivo di Packaging Speaks Green, la due giorni organizzata da Ucima, l’Unione costruttori italiani macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio, e Fondazione Fico, che ospiterà il convegno. “Un appuntamento che, ci auguriamo, possa diventare annuale”, spiega Paolo Gambuli, direttore di Ucima, nel corso della conferenza stampa di presentazione che si è tenuta ieri pomeriggio a Milano. “L’industria italiana del confezionamento è la numero uno al mondo, per fatturato, insieme a quella tedesca. E visto che il tema della sostenibilità nel confezionamento ci coinvolge direttamente, abbiamo il dovere di far sentire la nostra voce”. Gli fa eco Luciano Sottile, vicepresidente dell’associazione: “C’è troppa confusione in merito a un tema davvero troppo importante. Lo scopo di questo evento è portare un po’ di chiarezza e, visto l’elevato livello di internazionalizzazione e il calibro dei partecipanti, può riuscirci davvero”. Presente alla presentazione anche Andrea Segré, presidente di Fondazione Fico, che ha definito Packaging Speaks Green “l’evento più importante dell’anno, per la Fondazione, per la rilevanza dei contenuti”.

da sinistra: Paolo Gambuli, Luciano Sottile, Silvia Zucconi, Andrea Segrè, Alessandro Bonfiglioli


ARTICOLI CORRELATI