Vini toscani, i più apprezzati al mondo

Firenze – I grandi toscani restano i vini italiani più apprezzati nel mondo dell’enologia di lusso. La conferma arriva dalla classifica “Top 100 Most Searched-For Wines” del sito americano Wine-Searcher.com, che ha stilato la lista dei vini più ricercati nell’ultimo mese. In una classifica dominata dalla Francia – 79 etichette di cui nove nelle prime nove posizioni – il tricolore sventola grazie al Sassicaia di Tenuta San Guido (13), il Tignanello della Marchesi Antinori (28), l’Ornellaia (33) e il Masseto (39) della Tenuta dell’Ornellaia, e il Solaia (51) della Marchesi Antinori. Tra gli altri Paesi, spiccano gli Stati Uniti con 11 etichette e l’Australia con 3. “Siamo i portabandiera dell’Italia e questo ci rende orgogliosi, grazie al vino facciamo conoscere al mondo il modello di agricoltura toscana e più in generale il modello di vita della Toscana”, commenta l’assessore all’agricoltura della Regione Toscana, Gianni Salvadori.


ARTICOLI CORRELATI