Vinitaly 2019 (Veronafiere, 7-10 aprile): nasce Vi.Te, lo spazio dedicato ai vignaioli naturali

Verona – Non sarà più ViViT lo spazio dedicato ai vignaioli naturali a Vinitaly. Ad annunciarlo gli stessi organizzatori dell’evento, l’associazione Vi.Te – Vignaioli e Territori, che comunica la nascita, all’interno della manifestazione veronese, di un nuovo format di promozione del mondo enologico legato alla produzione sostenibile e artigianale. A partire da Vinitaly 2019 (7-10 aprile), i vignaioli naturali – italiani ma non solo – si presenteranno al pubblico nel nuovo spazio “Vi.Te”, caratterizzato dal logo e dai colori della stessa associazione, che sarà situato all’interno del neonato padiglione “Organic Hall”. Si tratta del frutto dell’intesa siglata da Vi.Te – Vignaioli e Territori, il 17 dicembre scorso, con Veronafiere. Un contratto di collaborazione a lungo termine, che assegna all’associazione lo sviluppo di convegni e masterclass legati all’agricoltura e alla produzione enologica, capaci di proporre uno sguardo diverso sul rapporto tra vino e territorio d’origine.


ARTICOLI CORRELATI