Walmart testa le consegne con i droni. E si prepara al debutto di Walmart Plus

Fayetteville (Usa) – La concorrenza tra Walmart ed Amazon si fa sempre più serrata, con il gigante di Bentonville che entra ufficialmente nel business dei droni per le consegne a domicilio (un campo esplorato, fino ad oggi solo, dall’azienda di Jeff Bezos). Ha infatti preso il via nei giorni scorsi a Fayetteville, nella Carolina del Nord, il primo test pilota con le unità realizzata dalla startup israeliana Flytrex, in grado di percorrere fino a 10 Km trasportando un peso massimo di 3 Kg. Il pacco giunge via aerea fino all’abitazione del consumatore dove viene depositato, senza che il drone atterri. Non si tratta però dell’unica novità che Walmart ha in serbo per contrastare l’ascesa di Amazon. È atteso infatti per il 15 settembre il lancio di Walmart Plus, una formula di abbonamento premium (simile ad Amazon Prime), che prevede per i sottoscrittori una serie di benefici, a cominciare da consegne gratuite, sconti carburante e codici per la spesa rapida in tutti i punti vendita dell’insegna. Il costo dell’abbonamento è di 98 dollari l’anno o 13 dollari al mese, dopo una prova gratuita di 15 giorni.

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI