Zuccherificio di Termoli: via libera a una New-Co

Campobasso – ”Oggi siamo chiamati a dare il via definitivo ad un percorso, – si legge in un’agenzia dell’Ansa- in parte previsto da documenti precedentemente votati, teso ad attivare un concordato che consenta di dar vita ad una New-Co che attivi il piano industriale dello zuccherificio del Molise senza il fardello insopportabile delle pendenze delle ‘antiche’ gestioni”. Lo ha detto il presidente della Regione, Michele Iorio, intervenendo in Consiglio regionale, in occasione del dibattito sull’adesione al concordato per lo zuccherificio del Molise. Nel corso del suo intervento Iorio ha inoltre ricordato l’impegno della  Regione a voler uscire dall’azienda,  ma solo dopo avere la certezza che lo zuccherificio possa raggiungere i suoi obiettivi produttivi  e commerciali e soprattutto garantire  i livelli occupazionali. In primis dunque tutela e salvaguardia dei livelli occupazionali, il rilancio del piano industriale e l’avviso pubblico per la vendita della quota. (ST)