Aldi annuncia investimenti negli Usa per 3,4 miliardi di dollari

2023-01-20T15:32:35+01:0013 Giugno 2017 - 09:17|Categorie: Retail|Tag: , |

Washington (Usa) – Il discounter tedesco Aldi ha annunciato il suo piano di espansione negli Usa entro il 2022: investimenti per 3,4 miliardi di dollari e 900 nuovi punti vendita, che si aggiungeranno ai 1600 già esistenti in 35 stati americani. “L’espansione”, ha dichiarato il Ceo Jason Hart, “creerà 25mila nuovi posti di lavoro e farà di Aldi la terza catena operante negli Stati Uniti (dove è presente dal 1976), con 100 milioni di clienti al mese. Stiamo crescendo mentre altri retailer sono in difficoltà. Cerchiamo di dare ai clienti ciò che desiderano: più scelta nei prodotti bio, carni ‘antibiotic free’, maggiore offerta di cibi freschi e salutistici. Tutto ciò a un prezzo inferiore del 50% rispetto al negozio tradizionale”. L’annuncio della catena si inserisce nella sfida con Lidl, che proprio in questi giorni (15 giugno) apre i suoi primi nove store negli Stati Uniti.

 

Torna in cima