Amazon Prime Air: le consegne via drone inizieranno entro fine anno in California

2022-06-29T10:21:37+02:0029 Giugno 2022 - 10:21|Categorie: Retail, Tecnologie|Tag: , , , |

Lockeford (Usa) – Saranno gli abitanti di Lockeford, in California, i primi a ricevere i pacchi tramite Prime Air, il servizio di consegna Amazon mediante i droni. Ad annunciarlo è la società stessa, che sta collaborando con i funzionari locali di Lockeford e con la Federal aviation administration (Faa). Che rilascerà alla multinazionale di Seattle i nuovi permessi a breve, sancendo così l’inizio delle consegne via drone entro fine 2022. Risalgono al 2013 i primi sforzi atti a sviluppare un sistema di aeromobili senza equipaggio per i servizi di consegna. Prime aveva formalmente chiesto l’approvazione della Faa per operare come vettore aereo senza pilota Part 135 per consegne di droni commerciali negli Usa a metà del 2019. “Abbiamo progettato il nostro sistema di rilevamento ed evitamento per due scenari principali: essere al sicuro durante il transito e quando ci si avvicina al suolo. Quando volano verso il luogo di consegna, i droni devono essere in grado di identificare gli ostacoli statici e mobili”, spiega l’azienda. Che sottolinea come il lancio inaugurale a Lockeford genererà anche nuovi posti di lavoro e nuove partnership con aziende e organizzazioni locali.

Torna in cima