Aprirà a Stoccolma, in Svezia, il minimarket più green al mondo

2021-03-05T11:12:26+02:005 Marzo 2021 - 11:12|Categorie: Bio, Retail|Tag: , , |

Stoccolma (Svezia) – A Stoccolma sono in corso i lavori per la realizzazione del primo punto vendita più sostenibile al mondo. Non un vero e proprio negozio, ma un laboratorio, che dovrebbe aprire dopo l’estate, in cui testare i nuovi standard di sostenibilità a insegna Pbx. A investire in questo progetto, la holding svedese Reitan Convenience Sweden, attiva in ambito retail con oltre duemila punti vendita in sette paesi del Nord Europa. “È con grande umiltà che abbiamo iniziato questo viaggio, con l’ambizioso obiettivo di creare il minimarket più sostenibile al mondo, e con Pbx creeremo un modello di business con un’impronta positiva: sia verde che socialmente e finanziariamente sostenibile”, spiega Mariette Kristenson, amministratore delegato di Reitan Convenience. L’insegna Pbx fa parte della strategia di sostenibilità del gruppo svedese, sviluppata in collaborazione con Prosperous Planet, società di consulenza specializzata in questo campo. Tra i target c’è quello di approdare a un’attività a impatto zero sul clima entro il 2030, con i beni e i servizi venduti prodotti in modo da proteggere gli ecosistemi. Mentre per alimenti e bevande questi avranno al centro la salute del cliente.

 

Torna in cima