Concorso Enologico internazionale 2012: i vincitori

2012-11-20T12:44:39+01:0020 Novembre 2012 - 12:37|Categorie: Vini|Tag: |

Verona – Si è svolto a Verona dal 12 al 16 novembre 2012 la 20° edizione del Concorso Enologico internazionale. Il Premio speciale “Gran Vinitaly 2012” è stato assegnato quest’anno all’azienda canadese Magnotta Winery Corporation (Vaughan), mentre il Premio speciale “Vinitaly Nazione 2012” è stato attribuito alla croata Badel 1862 (Zagabria), all’italiana Olearia Vinicola Orsogna (Chieti) e all’ungherese Varga Pinceszet (Badacsonyors). Su 2.269 campioni provenienti da 23 Paesi sono state assegnate complessivamente 16 Gran medaglie d’oro, 17 medaglie d’oro, 19 medaglie d’argento e 18 medaglie di bronzo. Tra i 105 giurati, 42 tra i più qualificati giornalisti esteri del settore provenienti da tutti i continenti. Il Premio speciale “Denominazione di Origine 2012”, introdotto per la prima volta quest’anno, è stato attribuito all’amarone della Valpolicella Doc classico riserva 2007 dell’azienda agricola Buglioni di Settimo di Pescantina (Verona); al Gutturnio Doc classico superiore “Battaglia della Trebbia” 2010 di Molinelli a Ziano Piacentino (Piacenza); al Montepulciano d’Abruzzo Dop 2009 di Creavini di Castel Frenano (Chieti); al prosecco Doc Frizzante 2011 de Le Rive di Ponte di Piave (Treviso) e al Valdobbiadene Prosecco Docg superiore spumante extra Dry Millesimato 2011 firmato San Gregorio di Valdobbiadene (Treviso).

 

(ST)

Torna in cima