Corepla: nel 2021 avviato a riciclo un milione di tonnellate di imballaggi in plastica

2022-09-23T09:55:09+02:0023 Settembre 2022 - 09:55|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , , |

Roma – Supera il milione di tonnellate il riciclo di imballaggi in plastica, in Italia, nel 2021. Questo quanto emerge dal Rapporto di Sostenibilità 2021 di Corepla – il consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica – presentato ieri, 22 settembre, a Roma nella cornice del convegno “Il valore del riciclo e del recupero degli imballaggi in plastica per il sistema nazionale – Rapporto di sostenibilità 2021: l’impegno del Consorzio per l’ambiente, il lavoro e l’innovazione”. Lo scorso anno, la raccolta degli imballaggi in plastica ha raggiunto 1.475.747 tonnellate, con un incremento del +3% sul 2020. “Il nostro Paese è al vertice del contesto europeo in tema di recupero di questa tipologia di rifiuto”, evidenzia Giorgio Quagliuolo, presidente di Corepla. Grazie al riciclo, sono stati risparmiati 10.867 GWh di energia primaria ricavata da fonti fossili, pari a circa il 2,5% della produzione annua di energia primaria in Italia ed evitate le emissioni di 879mila tonnellate di CO2 equivalenti. “Oggi beneficiamo del grande impegno profuso da tutti i soggetti coinvolti nella nostra attività, partendo dai cittadini, fino ad arrivare agli enti locali, la cui sensibilità e il cui contributo crescono di anno in anno. Un esempio virtuoso di collaborazione positiva che rappresenta un riferimento a livello nazionale e internazionale e di cui il nostro Paese può ragionevolmente andare orgoglioso”, conclude Quagliuolo.

Torna in cima