Donne del Vino: Donatella Cinelli Colombini confermata alla presidenza

2019-01-21T09:41:06+01:0021 Gennaio 2019 - 13:00|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Milano – Donatella Cinelli Colombini guiderà per altri tre anni le Donne del Vino. La conferma dell’imprenditrice toscana al vertice dell’associazione, di cui è presidente nazionale dal 2016 e che conta 800 associate tra produttrici, ristoratrici, enotecarie, sommelier e giornaliste, è arrivata dal nuovo Consiglio direttivo. Con il cda in cui figureranno ora le tre vice presidenti Antonella Cantarutti (produttrice, Friuli Venezia Giulia), Daniela Mastroberardino (produttrice, Campania) e Paola Longo (enotecaria – Lombardia), a cui si aggiungono le consigliere Pia Donata Berlucchi (produttrice, Lombardia), Sabrina Soloperto (produttrice, Puglia), Gilda Guida Martusciello (produttrice, Campania), Marilisa Allegrini (produttrice, Veneto), Lorella Di Porzio (ristoratrice, Campania), Cinzia Mattioli (ristoratrice, Liguria), Cristiana Cirielli (pr e comunicatrice, Friuli Venezia Giulia) e Marina Ramasso (ristoratrice, Piemonte). Nel Collegio dei probiviri, nominate Elena Walch (produttrice, Trentino Alto Adige), Francesca Poggio (produttrice, Piemonte) e Michela Guadagno (sommelier, Campania). “Siamo la più grande organizzazione femminile mondiale del settore enologico, la più organizzata e la più attiva”, il commento di Donatella Cinelli Colombini. “Nel prossimo futuro le Donne del Vino hanno nuove importanti sfide: la prima e più importante, quella di internazionalizzarsi creando una rete mondiale basata sullo sharing; subito dopo, quella di accrescere le opportunità per le socie, puntando sul networking, cioè trasformando i rapporti in trasferimento di conoscenze, business, opportunità di stage o di lavoro”. Tra le iniziative che vedranno protagoniste le Donne del Vino nel 2019, già confermate in calendario: a ProWein 2019 (17-19 marzo), una degustazione al femminile; sabato 2 marzo, la Festa delle Donne del Vino in tutta Italia; a novembre 2019, in occasione di Simei, salone delle macchine per l’enologia a Milano, il Forum mondiale di Donne del Vino.

Torna in cima