ESTERI
Alibaba, nel 2016 vola l’e-commerce del food (+80%)

2017-06-12T15:51:51+02:0012 Giugno 2017 - 15:39|Categorie: Retail|Tag: , |

Pechino (Cina) – Non si ferma la corsa di Alibaba, gigante cinese dell’e-commerce fondato da Jack Ma. Nel primo trimestre dell’anno il fatturato si attesta a 5,2 miliardi di dollari, con una crescita del 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi, secondo stime dell’azienda, saliranno nel 2018 a 34,3 miliardi di dollari, con una crescita stimata del 45-49%. E’ quanto ha annunciato la Chief financial officer di Alibaba, Maggie Wu, durante l’investor day nei giorni 8-9 giugno. Tra i fattori che hanno spinto la crescita c’è stato il boom dell’e-commerce nel settore food. Infatti, tra il 2012 e il 2016, il valore del mercato cinese di cibi freschi in questo comparto è cresciuto da 580 milioni di dollari a quasi 13,2 miliardi, registrando una crescita dell’80% l’anno scorso (Fonte: China international electronic centre). A fine 2017 si stima che il valore raggiungerà quota 21,9 miliardi di dollari. Non solo. Alibaba ha recentemente investito un miliardo di dollari nel gruppo Ele.me, uno dei principali player nel settore del food delivery in Cina.

Torna in cima