ESTERI
Emmi: utile netto in calo (-76,81%) nei primi sei mesi dell’anno

2014-08-27T14:35:06+02:0027 Agosto 2014 - 14:35|Categorie: Formaggi|Tag: , |

Lucerna (Ch) – Utile netto in calo nel primo semestre 2014 per Emmi, che chiude a -76,1% a causa di rettifiche di valore per 28,5 milioni della controllata italiana Trentinalatte. Il giro d’affari, sempre nello stesso periodo, è di 1,62 miliardi di franchi, il 3,7% in più rispetto all’anno precedente. “La situazione sul mercato italiano degli yogurt è insoddisfacente e quindi è stato inevitabile apportare correzioni”, si legge in un comunicato diffuso dal Gruppo lucernese. All’esame diverse opzioni per Trentinalatte, dal proseguimento delle attività alla vendita o alla liquidazione, riporta il portale del ticino Tio.

Torna in cima