ESTERI
Spesa Bio: in Belgio quota di mercato ferma all’1,8% nel 2011

2012-06-27T10:38:59+01:0027 Giugno 2012 - 10:29|Categorie: Mercato|Tag: |

Bruxelles (Belgio) – La spesa delle famiglie belghe per i prodotti biologici, rilevata da Gfk Benelux Panelservices su richiesta del Vlaams Centrum voor Agro-eb Visserijmarketing (Vlam), ha raggiunto i 435 milioni di euro nel 2011. Secondo i dati pubblicati sul portale d’informazione belga Pmgroup.be, la quota di mercato è rimasta però ferma nel 2011 all’1,8%. I più apprezzati sono i prodotti vegetali biologici, con ortaggi biologici in cima (quota di mercato del 5% nel 2011). I prodotti lattiero-caseari rappresentano invece una quota media di mercato del 1,8%, mentre le carni biologiche evidenziano una quota del 0,6%. L’89% delle famiglie belghe ha acquistato nel 2011 almeno un prodotto biologico, mentre il 18% di esse comprano regolarmente alimenti biologici e rappresentano il 77% della spesa totale di questi prodotti.  (ST)

Torna in cima