‘Falce e carrello’, il 13 febbraio esce la terza edizione. Con uno scritto di Marina Caprotti

2024-02-07T11:18:31+01:006 Febbraio 2024 - 08:58|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , , |

Limito di Pioltello (Mi) – Esce il 13 febbraio la terza edizione di ‘Falce e carrello‘, il libro di Bernardo Caprotti pubblicato per la prima volta nel 2007 (edito da Marsilio), che suscitò un vivace dibattito tra gli addetti ai lavori e non. Il sottotitolo di questa nuova edizione è piuttosto eloquente: “In memoria di un uomo che non può più difendersi“. Pare dunque una risposta a ‘Le ossa dei Caprotti’, recentemente scritto da Giuseppe Caprotti, frutto di una accurata ricerca storica sulle origini di Esselunga e con una serie di giudizi sul padre non proprio lusinghieri, come abbiamo scritto diverse volte. L’edizione aggiornata del testo di Bernardo Caprotti contiene tre nuovi scritti: uno è a cura di Marina Caprotti, terzogenita dell’imprenditore e attualmente alla guida del gruppo; uno di Liliana Segre e uno del giornalista Stefano Lorenzetto. 

Tra le novità di Esselunga, c’è anche lo spot ‘La carota’, trasmesso in questi giorni con al centro il rapporto padre-figlia. Sarà un caso?

Torna in cima