Ferrero punta al mercato britannico e guarda a Fox’s Biscuits

2020-10-07T10:44:26+01:007 Ottobre 2020 - 10:44|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Alba (Cn) – Ferrero starebbe pensando di allargare il business Oltremanica e l’acquisizione di Fox’s Biscuits potrebbe essere la prossima mossa. A lanciare l’indiscrezione, non confermata dall’azienda, Milano Finanza. Si stima che la multinazionale di Alba possa offrire 250 milioni di sterline (circa 275 milioni di euro) per l’acquisizione dell’azienda britannica produttrice di biscotti fondata a Batley nel 1853, e oggi controllata da 2 Sisters Food Group. La valutazione fatta dalla casa madre oscilla tra i 250 e i 300 milioni di sterline. Secondo le indiscrezioni, a guidare l’interesse di Ferrero ci sarebbe una duplice motivazione: diversificare il business entrando nel mercato britannico e continuare l’ascesa nella vendita di biscotti, dato il boom registrato durante l’emergenza sanitaria. Al momento, in lizza oltre a Ferrero Burton’s Biscuits e Biscuit International.

Torna in cima