Guerra allo zucchero (6). Francesco Mutti, Centromarca: “No a Stato che insegna ai cittadini cosa mangiare e bere tassando”

2019-09-26T10:25:55+01:0026 Settembre 2019 - 10:16|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Milano – Anche Centromarca si schiera contro ‘sugar e fat tax’. L’Associazione dell’industria di marca, che si è riunita ieri a Milano per l’assemblea privata, ha ribadito “il no all’aumento dell’Iva e a qualunque altra tassa sui consumi, perché siamo un po’ spaventati quando sentiamo di uno Stato che vorrebbe insegnare ai cittadini cosa mangiare e bere tassando”. Francesco Mutti, presidente Centromarca, ha aggiunto nell’intervista pubblicata oggi su Il Sole 24 Ore: “Lasciamo la libertà di scelta, no allo Stato tutore ma investiamo tanto in formazione”.

Torna in cima