Logistica, Stef: fatturato in lieve calo nel primo trimestre

2021-04-29T13:01:48+02:0029 Aprile 2021 - 13:01|Categorie: Tecnologie|Tag: , |

Parigi – Lo specialista europeo nei servizi di trasporto e logistica di prodotti alimentari a temperatura controllata annuncia un fatturato di 788 milioni di euro nel primo trimestre 2021, in calo del 2,8% a perimetro costante. “L’anno 2021 è iniziato in un contesto sanitario ed economico ancora incerto che logicamente ha continuato a pesare sulle attività del Gruppo in tutti i paesi in cui opera”, commenta il presidente e Ceo di Stef, Stanislas Lemor. In dettaglio, il fatturato del Gruppo in Francia (-3,2%) continua a risentire delle misure di restrizione legate alla crisi sanitaria. Con la ristorazione fuori casa e i prodotti ittici che si confermano i due segmenti di mercato più colpiti. Sui mercati internazionali, nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia il fatturato ha registrato una contrazione lieve, dell’1,9% a perimetro costante. Il Gruppo ripone inoltre grande fiducia nell’integrazione delle attività di Nagel-Group in Italia e in Belgio e nell’accordo di distribuzione reciproca. “La resilienza del settore agroalimentare”, aggiunge il presidente e Ceo, “permette al Gruppo di mantenere la propria roadmap e il proseguimento dei suoi investimenti per il 2021”.

Torna in cima