Monari Federzoni organizza il post-Covid

2020-05-26T12:03:41+01:0026 Maggio 2020 - 12:03|Categorie: Bio, Oli&Aceti|Tag: |

Solara di Bomporto (Mo) – Crisis team interno, medico a disposizione (anche online) e webinar dedicati per fornire supporto e assistenza continuativa ai dipendenti. Sono solo alcune delle iniziative promosse sin dall’inizio dell’emergenza Covid-19 da Monari Federzoni, azienda modenese attiva nella produzione di aceto balsamico di Modena Igp. La società ha messo in campo un sistema di misure e strumenti per garantire la sicurezza del personale e la continuità della produzione e ne sta studiando l’implementazione in maniera stabile anche nel prossimo futuro. Tra le altre soluzioni adottate dall’azienda, lo smart working, un’app per registrare le presenze, dematerializzazione dei documenti e impiego di software per videoconferenze anche tra i presenti in azienda. Ma anche regole e dispositivi per il distanziamento e la protezione individuale, controllo della temperatura all’ingresso e orari scaglionati (sia lavorativi che per le pause caffè e pranzo), tra le disposizioni attuate da Monari Federzoni che, nella sua sede di Solara di Bomporto si è già dotata di un protocollo dedicato per ricevere ospiti esterni. 

Torna in cima