Legge 988 sul biologico: le associazioni sollecitano l’approvazione entro fine anno

2021-12-01T15:10:50+01:001 Dicembre 2021 - 14:49|Categorie: Bio|Tag: , , , , |

Bologna – Le associazioni italiane del biologico lamentano la mancata approvazione della legge 988 in materia di ‘Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico’. FederBio, AssoBio, Associazione biodinamica, Aiab e Asso.cert.bio ormai due settimane fa hanno inviato una lettera ai Capigruppo di maggioranza della Camera per sollecitarne l’approvazione finale. Oggi, Legambiente, Coldiretti, Wwf e altre organizzazioni hanno rinnovato la richiesta. La legge 988, infatti, è stata approvata praticamente all’unanimità mesi fa da Camera e Senato. “Ritardando l’approvazione della legge, l’Italia sta perdendo un’opportunità concreta per lo sviluppo di un settore che può contribuire all’occupazione e alla ripresa economica del Paese”, spiegano le associazioni del biologico. “Attendiamo risposta, affinché la norma venga iscritta all’odg della Camera per il mese di dicembre per essere approvata definitivamente entro il 2021, dopo oltre 15 anni di attesa”.

Torna in cima