Sequestrati 30mila litri di vino sfuso, spacciati per prodotto di qualità

Roma – L'Ansa ha pubblicato sabato la notizia secondo cui l'Icqrf (Ispettorato repressione frodi, unità investigativa centrale) e i Nac (Carabinieri dei nuclei antifrodi) avrebbero sequestrato in tutta Italia oltre 30mila litri di vini comuni, rossi e bianchi, spacciati per prodotto di qualità e, in alcuni casi, con denominazioni di origine protette, per un valore

2015-02-09T16:56:07+01:009 Febbraio 2015 - 16:56|Categorie: Vini|Tag: , |
Torna in cima